Autore Topic: Conversione ad elettrica  (Letto 175 volte)

JK

  • Neoiscritto
  • Joined: Dic 2017
  • Località: Milano
  • Post: 6
Conversione ad elettrica
« il: Gio 28 Nov, 2019, 05:23:54 »
Siccome voglio che la Celica non s'estingua come qualcuno su questo forum ha predetto, stavo pensando...

Ma convertirla ad elettrica? Questo tipo di tecnologie stan diventando sempre meno costose, inoltre convertire un'auto è sicuramente più ecologico che acquistarne una nuova.

Mi farebbe piacere il parere di qualche esperto.

Kitt

  • Gentleman Driver
  • *****
  • Joined: Dic 2002
  • Località: Udine
  • Post: 1230
Re:Conversione ad elettrica
« Risposta #1 il: Gio 28 Nov, 2019, 07:52:34 »
Sarebbe interessante convertirla a Hybrid con il motore 2.0 da 184 CV ( corolla .new chr e Lexus ux )...

Wuoty

  • Smanettone
  • ***
  • Joined: Mag 2013
  • Località: Bareggio (MI)
  • Post: 373
Re:Conversione ad elettrica
« Risposta #2 il: Gio 28 Nov, 2019, 08:00:20 »
Diverso tempo fa avevo pensato di sviluppare un progetto arduo sotto certi punti di vista, ma assolutamente semplice sotto altri. L'idea principalmente era: Trasformare la Celica T23 in trazione integrale!
Sappiamo tutti che la nostra auto ha la trazione dalla parte sbagliata (l'anteriore) e soffre di sottosterzo in uscita di curva, come migliorare la trazione e nel contempo aumentare la potenza del motore senza incorrere in gravose e complesse elaborazioni motoristiche? Che tra l'altro non risolverebbero i problemi di trazione, anzi le accentuerebbero.
La soluzione che avevo pensato era di installare dei motori elettrici nelle ruote posteriori, pensate che arrivano a 70 kW l'uno, potendo garantire alla vettura un'accelerazione di oltre 250 CV su 4 ruote motrici. I motori elettrici servirebbero solo per l'accelerazione, mentre per la velocità costante rimarrebbe solo il motore standard. Le batterie verrebbero ricaricate dall'alternatore del motore endotermico e dall'energia recuperata in frenata.
Uno dei tanti link dove vedere come funziona il sistema è questo: https://www.automobilismo.it/elaphe-m700-motore-elettrico-plug-and-play-nella-ruota-30948
Il problema grosso è l'elettronica che serve per gestire il motore elettrico in parallelo al motore endotermico......
Progetto rimandato...
Voi che ne pensate?

Kitt

  • Gentleman Driver
  • *****
  • Joined: Dic 2002
  • Località: Udine
  • Post: 1230
Re:Conversione ad elettrica
« Risposta #3 il: Gio 28 Nov, 2019, 12:14:25 »
Con il differenziale autobloccante tipo TORSEN ( MR2 )migliori parecchio la trazione ....e in curva sottosterzo sul bagnato è annullato

JK

  • Neoiscritto
  • Joined: Dic 2017
  • Località: Milano
  • Post: 6
Re:Conversione ad elettrica
« Risposta #4 il: Gio 28 Nov, 2019, 21:09:41 »
Più che altro la mia preoccupazione era dedicata al non far estinguere questa meravigliosa vettura.


Il progetto che combina vari tipi di motori è bello complesso.
Hai preso in considerazione il peso dei componenti?

Immagino tu non voglia abbandonare il motore endotermico.
Non me ne intendo di motori elettrici in quanto a prestazioni.
Penso però che il tuo sia più un discorso legato al feeling, che in parte condivido.


radu

  • Site Manager
  • Gentleman Driver
  • *****
  • Joined: Giu 2008
  • Località: Reggio Emilia
  • Post: 1143
Re:Conversione ad elettrica
« Risposta #5 il: Dom 08 Dic, 2019, 21:41:48 »
Ma convertirla ad elettrica?
Perché?

Carlitos

  • Pirata della Strada
  • **
  • Joined: Lug 2017
  • Post: 166
Re:Conversione ad elettrica
« Risposta #6 il: Lun 09 Dic, 2019, 10:24:30 »
 io non stimo molto il panorama moderno delle auto elettriche... Ma sarebbe un'idea per dargli lunga vita... per me è una conversione che è un sogno della vita e trasformarla trazione posteriore :stica: :stica: :lov: telaistica
mente secondo me andrebbe un gran bene.. :jap:

poxo

  • Vecchia Volpe
  • ******
  • Joined: Dic 2006
  • Località: B?RI
  • Post: 2487
Re:Conversione ad elettrica
« Risposta #7 il: Gio 13 Feb, 2020, 08:16:28 »
Ma farla a scarico libero, no?