Autore Topic: Manutenzione in base ai KM  (Letto 682 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

AspiratoLover

  • Smanettone
  • ***
  • Post: 391
  • Iscritto: Mar 2021
Risposta #15 il: Sab 03 Apr, 2021, 20:47:13
Il cambio delle ZZT23, sia esso il C64 accoppiato al 2ZZ-GE oppure il C63 accoppiato allo 1ZZ-FE, porta 2,3 litri.

Il cambio delle ZZT23 in versione GT (l'equivalente delle nostre VVT-i) vendute in Nord America era a 5 rapporti ed ovviamente in quelle trasmissioni ci va meno olio (1,9 litri appunto).
Grande black, grazie della specificazione  :risa:
2021 cambio olio servosterzo e cambio antigelo quello rosso messo puro
Prossimo intervento dal carozziere finalmente dopo 20 anni
Ottobre olio nuovo 5w-40  + sintoflon protector previa Pulizia interna del motore
Carrozzeria per cosa??  :lov:



Kitt

  • Gentleman Driver
  • *****
  • Post: 1376
  • Iscritto: Dic 2002
  • Località: Udine
Risposta #16 il: Dom 04 Apr, 2021, 14:07:01
Lifting alla carrozzeria paraurti anteriore  - portiere - fari rinnovati ( un po' ingialliti) portiera lato guidatore 1 step ....2 step( in autunno) portiera lato guida più lucidatura  totale + minigonne rincollate bene ....



black_swan

  • Vecchia Volpe
  • ******
  • Post: 4777
  • Iscritto: Mag 2006
  • Località: Roma
Risposta #17 il: Dom 04 Apr, 2021, 16:54:14
minigonne rincollate bene ....

Le minigonne si reggono solo con le clip ad incastro e qualche vite.
Se vedi che spanciano, in genere vicino le ruote anteriori, lascia perdere colla ed altre porcherie.
Scalda i supporti col phon da carrozzeria e rimettili in forma. :wink:

"La cultura di un uomo non si misura da quello che ha studiato ma dall'esperienza che ha avuto" (Enzo Ferrari)


Kitt

  • Gentleman Driver
  • *****
  • Post: 1376
  • Iscritto: Dic 2002
  • Località: Udine
Risposta #18 il: Dom 04 Apr, 2021, 17:51:39
Non sono originali ...sono quelle della MS- design...



AspiratoLover

  • Smanettone
  • ***
  • Post: 391
  • Iscritto: Mar 2021
Risposta #19 il: Mar 21 Set, 2021, 11:07:48
Il debimetro l'ho sostituito la settimana scorsa sulla seconda celica, giustamente direte: perchè sostituito e non pulito?
Semplice, la bomboletta costa tra i 13 e i 20 euro, dipende da chi si compra e di che marca, il dobimetro NUOVO, non origninale TOYOTA ma NUOVO, costa 22 euro e il vecchio aveva comunque 21 anni sulle spalle.
Ho visto che ci sono vari prezzi, i meno cari intorno ai 20/30 euro fino ad arrivare a 90 circa della Denso che è quello che monta la Celica...
secondo voi va bene anche uno a basso costo o ci sarà una grossa differenza?
Grazie in anticipo  :bana:



Ghostpuma

  • Pirata della Strada
  • **
  • Post: 119
  • Iscritto: Lug 2011
  • Località: Galliate (NO)
Risposta #20 il: Mar 21 Set, 2021, 16:52:47
Ho visto che ci sono vari prezzi, i meno cari intorno ai 20/30 euro fino ad arrivare a 90 circa della Denso che è quello che monta la Celica...
secondo voi va bene anche uno a basso costo o ci sarà una grossa differenza?
Grazie in anticipo  :bana:

Io personalmente proverei prima uno di quelli a basso costo...ho già fatto così con altri materiali e non ho avuto problemi. Alle brutte dura poco, ma almeno uno o due anni li fai sicuro, e a quel punto se ti va bene così vai ancora sullo stesso prodotto, sennò spendi di più e vai su un prodotto, almeno teoricamente, qualitativamente migliore.

- Celica 1.8 VVTi: good enough 4 me -
Enough is not Enough
- Celica TS -


AspiratoLover

  • Smanettone
  • ***
  • Post: 391
  • Iscritto: Mar 2021
Risposta #21 il: Mer 22 Set, 2021, 12:12:30
Io personalmente proverei prima uno di quelli a basso costo...ho già fatto così con altri materiali e non ho avuto problemi. Alle brutte dura poco, ma almeno uno o due anni li fai sicuro, e a quel punto se ti va bene così vai ancora sullo stesso prodotto, sennò spendi di più e vai su un prodotto, almeno teoricamente, qualitativamente migliore.
Certo, il fatto è che non vorrei mi comportasse problemi o danni eventuali. parlo tipo di cali lievi di potenza o carburazione sbagliata... boh...



Wuoty

  • Smanettone
  • ***
  • Post: 411
  • Iscritto: Mag 2013
  • Località: Bareggio (MI)
Risposta #22 il: Mer 22 Set, 2021, 18:10:03
Considera che il debimetro è un sensore che misura la velocità dell'aria (il calcolo della portata aria lo fa la centralina in base alla temperatura ed alla sezione del condotto), all'interno del sensore non c'è nulla di "tecnologico" è un componente elettronico simile ad una termo-resistenza.
Quello che voglio dire è che o funziona o non funziona, non pò stararsi dopo X kilometri, fino a quando non si rompe la sua funzionalità è al 100%.
Sul fatto che la precisione possa essere diversa dall'originale Toyota non posso metterci la mano sul fuoco, ma data la semplicità del componente mi viene da pensare che sia identica, dato che il sensore vero e proprio non lo realizza neanche la Denso ma lo acquistano tutti dai costruttori di componenti elettronici asiatici.



AspiratoLover

  • Smanettone
  • ***
  • Post: 391
  • Iscritto: Mar 2021
Risposta #23 il: Gio 23 Set, 2021, 10:07:01
grazie Wuoty, una volta mi avevano detto che sul debimetro è sempre meglio non cambiare dall'originale ma sinceramente sarei disposto a provarlo per curiosità, alla fine si parla di spese piccole.
Grazie ancora :)



Shidan

  • Vecchia Volpe
  • ******
  • Post: 2637
  • Iscritto: Mar 2012
  • Località: Mantova
    • http://gilera.forumfree.it
Risposta #24 il: Mer 29 Set, 2021, 15:18:38
Esperienza con debimetro:
Ho comprato circa 6 mesi fa (penso 4 mesi di utilizzo effettivo, forse meno)  un debimetro "economico" TOPRAN da 30 euro in sostituzione del mio denso originale (di cui ne ho 4/5 a casa tutti usati e probabilmente vanno tutti), e stamattina la macchina è andata in recovery totalmente a CDC, ero in coda si è accesa la spia, spegno e riaccendo dopo qualche km e la machcina non supera i 3000rpm.
Controllo errore centralina ed era riferito al debimetro (AIR MASS flow ecc) P0100 e P0101 vedere anche questa discussione per elenco errori:
https://www.celicateamitalia.com/index.php?topic=3212.0
resettato errori, staccata batteria per 10 minuti, e ora la macchina va di nuovo liscia.
Quindi, probabilmente il mio NUOVO topran faceva schifo? Sono stato sf**ato? BOH, fattostà che se davvero ho risolto così.. il debimetro nuovo non DENSO o altra marca buona, probabilmente non lo prenderò più (prima finisco di usare tutti i denso usati che ho accumulati negli anni).



AspiratoLover

  • Smanettone
  • ***
  • Post: 391
  • Iscritto: Mar 2021
Risposta #25 il: Mer 29 Set, 2021, 15:51:23
Esperienza con debimetro:
Ho comprato circa 6 mesi fa (penso 4 mesi di utilizzo effettivo, forse meno)  un debimetro "economico" TOPRAN da 30 euro in sostituzione del mio denso originale (di cui ne ho 4/5 a casa tutti usati e probabilmente vanno tutti), e stamattina la macchina è andata in recovery totalmente a CDC, ero in coda si è accesa la spia, spegno e riaccendo dopo qualche km e la machcina non supera i 3000rpm.
Controllo errore centralina ed era riferito al debimetro (AIR MASS flow ecc) P0100 e P0101 vedere anche questa discussione per elenco errori:
https://www.celicateamitalia.com/index.php?topic=3212.0
resettato errori, staccata batteria per 10 minuti, e ora la macchina va di nuovo liscia.
Quindi, probabilmente il mio NUOVO topran faceva schifo? Sono stato sf**ato? BOH, fattostà che se davvero ho risolto così.. il debimetro nuovo non DENSO o altra marca buona, probabilmente non lo prenderò più (prima finisco di usare tutti i denso usati che ho accumulati negli anni).
Mi ricordo che una volta un meccanico mi disse che conviene sempre mettere il debimetro originale e non andare mai su altri marchi.



black_swan

  • Vecchia Volpe
  • ******
  • Post: 4777
  • Iscritto: Mag 2006
  • Località: Roma
Risposta #26 il: Dom 03 Ott, 2021, 09:48:22
Capitano anche ricambi non perfettamente compatibili.

Un amico acquistò un Bosch nuovo e dovette renderlo perchè l'auto continuava a dare problemi. Il ricambio non era rotto o fallato, venne controllato col tester ed i valori erano quelli di targa... Semplicemente la ECU dell'autovettura non leggeva correttamente i dati inviati dal MAF. Diciamo che non lo "digeriva".

Ricomprato un MAF originale, tutto risolto.

"La cultura di un uomo non si misura da quello che ha studiato ma dall'esperienza che ha avuto" (Enzo Ferrari)


Sharkdev

  • Vecchia Volpe
  • ******
  • Post: 1888
  • Iscritto: Ott 2005
  • Località: Regensburg
Risposta #27 il: Dom 03 Ott, 2021, 11:52:39
che dire?... quel debimetro sta li da aprile e non ha dato problemi, lo avevo sotituito proprio perchè era apparso il classico errore e fin' ora non si è ripresentato.

Considerate che per me la seconda celica è l' auto da tutti i giorni, quella a cui non tengo molto, sulla principale comprerei solo quello originale.

CELICA ZZT230 TURBO


Kitt

  • Gentleman Driver
  • *****
  • Post: 1376
  • Iscritto: Dic 2002
  • Località: Udine
Risposta #28 il: Sab 13 Nov, 2021, 14:58:41
Olio freni nuovo( Mobil)  + spurgo e olio trasmissione nuovo motul LS 75w-90 x differenziali autobloccanti ..x Altri 4 anni siamo a posto ...



black_swan

  • Vecchia Volpe
  • ******
  • Post: 4777
  • Iscritto: Mag 2006
  • Località: Roma
Risposta #29 il: Sab 13 Nov, 2021, 22:02:04
Olio freni nuovo( Mobil)  + spurgo e olio trasmissione nuovo motul LS 75w-90 x differenziali autobloccanti ..x Altri 4 anni siamo a posto ...

Insomma... :roll:

Per l'olio della trasmissione ci stai: l'intervallo è 60.000km (o 4 anni).

Quello dei freni invece è 30.000km (o 2 anni).

"La cultura di un uomo non si misura da quello che ha studiato ma dall'esperienza che ha avuto" (Enzo Ferrari)


 

SimplePortal 2.3.7 © 2008-2022, SimplePortal