Autore Topic: Problemi con l’antifurto  (Letto 246 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

BlueMica

  • Pirata della Strada
  • **
  • Post: 219
  • Iscritto: Giu 2020
  • Località: Bologna
il: Mer 14 Ott, 2020, 23:29:11
Ormai sono padrone di questa sezione ... ehh già immagino black e chi mi conosce da un po’ che tra se e se si dice “ma che catorcio ha preso??”

Aimé purtroppo ho ancora bisogno di voi...
dunque in questi giorni di pioggia intensa l’antifurto dell’auto ha incominciato a suonare senza nessun motivo, premetto che all’interno e tutto fermo e nulla può muoversi nemmeno in caso di vento (ho controllato)

Ma è da un po’ che sono costretto a lasciarla aperta perché senza motivo scatta.. e non scatta nemmeno subito, circa 6-7 ore dopo l’ultima chiusura ... appena scatta ho provato ad aprirla e lasciare che si chiudesse da sola, per farlo smettere ma riscatta subito dopo qualche minuto... l’unica soluzione é appunto lasciarla aperta...
Non so il motivo ma è davvero seccante ...
So che trovare il problema é quasi impossibile quindi, direi di disattivarlo in qualche modo ...

Volevo chiedervi se si può spegnere l’antifurto o rimuovere senza causare danni al veicolo ..
(Non ho la chiave perché il proprietario precedente non c’è l’aveva)

« Ultima modifica: Mer 14 Ott, 2020, 23:45:23 da BlueMica »

Andre~


black_swan

  • Vecchia Volpe
  • ******
  • Post: 4743
  • Iscritto: Mag 2006
  • Località: Roma
Risposta #1 il: Gio 15 Ott, 2020, 10:33:49
Dovresti controllare che il pulsante dell'anti-sollevamento cofano motore sia regolato all'altezza corretta. In caso fosse troppo basso, dovrai registrarlo.
Fosse al limite della regolazione, allora abbassalo ed incolla un gommino all'interno del cofano motore in corrispondenza del punto di contatto col pulsante.

Sulla mia era al limite dell'altezza e bastavano le naturali dilatazioni termiche dei metalli per far scattare l'antifurto.

"La cultura di un uomo non si misura da quello che ha studiato ma dall'esperienza che ha avuto" (Enzo Ferrari)


BlueMica

  • Pirata della Strada
  • **
  • Post: 219
  • Iscritto: Giu 2020
  • Località: Bologna
Risposta #2 il: Gio 15 Ott, 2020, 12:23:32
Va bene, ci do un occhiata!!

Pensandoci, scatta quasi sempre di notte/mattina ...

« Ultima modifica: Gio 15 Ott, 2020, 12:27:09 da BlueMica »

Andre~


Ghostpuma

  • Pirata della Strada
  • **
  • Post: 83
  • Iscritto: Lug 2011
  • Località: Galliate (NO)
Risposta #3 il: Gio 15 Ott, 2020, 12:28:12
Stesso problema con la mia ex 143, stessa soluzione di Black_swan

- Celica 1.8 VVTi: good enough 4 me -
Enough is not Enough
- Celica TS -


BlueMica

  • Pirata della Strada
  • **
  • Post: 219
  • Iscritto: Giu 2020
  • Località: Bologna
Risposta #4 il: Ven 16 Ott, 2020, 18:20:14
Ottimo ottimo.. grazie ghost del tuo riscontro... avete qualche consiglio per uno spessore?

Grazie

Andre~


black_swan

  • Vecchia Volpe
  • ******
  • Post: 4743
  • Iscritto: Mag 2006
  • Località: Roma
Risposta #5 il: Ven 16 Ott, 2020, 19:07:57
Ottimo ottimo.. grazie ghost del tuo riscontro... avete qualche consiglio per uno spessore?

Grazie

Sulla mia ho usato una guarnizione per idraulica da 3/8" incollata col biadesivo da esterni:
https://drive.google.com/file/d/1EE9gfSqfIL8JDnYgDBxqxnokUO7fZDQH/view?usp=sharing

"La cultura di un uomo non si misura da quello che ha studiato ma dall'esperienza che ha avuto" (Enzo Ferrari)


BlueMica

  • Pirata della Strada
  • **
  • Post: 219
  • Iscritto: Giu 2020
  • Località: Bologna
Risposta #6 il: Ven 16 Ott, 2020, 20:16:15
Grazie Swan!!!! Ho tutto il necessario già a casa provvedo subito

Andre~


BlueMica

  • Pirata della Strada
  • **
  • Post: 219
  • Iscritto: Giu 2020
  • Località: Bologna
Risposta #7 il: Sab 17 Ott, 2020, 02:38:13
Ragazzi niente, sono le 2:35 e sono dovuto scendere ad aprire la macchina per via dell’allarme.. ho fatto come hai detto te swan e con il gommino da rubinetto e nastro l’ho piazzato per bene ma scatta ancora .. non so dove altro parare, prenderei a morsi quella sirena del cappero ... prima che i vicini prendano a morsi me...

Tornando seri.. il problema è troppo strano.. di notte qui fa molto freddo e sembrava proprio per via della dilatazione termica poiché di giorno oppure, appena parcheggiata, non scatta ma lo fa solo dopo ore .. sto impazzendo ..

Andre~


black_swan

  • Vecchia Volpe
  • ******
  • Post: 4743
  • Iscritto: Mag 2006
  • Località: Roma
Risposta #8 il: Sab 17 Ott, 2020, 17:30:50
Quando scatta l'allarme, arrestandolo col telecomando, la sirena dovrebbe emettere una serie di "bip". In base al numero dei "bip" ti dice qual è il modulo scattato.

Ad ogni modo se non hai dimestichezza, fai prima a portarla da un elettrauto oppure da chi installa antifurti.
Loro già sanno dove mettere le mani e dovrebbero risolvere il problema in breve tempo.

"La cultura di un uomo non si misura da quello che ha studiato ma dall'esperienza che ha avuto" (Enzo Ferrari)


BlueMica

  • Pirata della Strada
  • **
  • Post: 219
  • Iscritto: Giu 2020
  • Località: Bologna
Risposta #9 il: Dom 18 Ott, 2020, 16:07:02
Purtroppo swan, il mio portafoglio, si è seccato tutto con il motore percui sono costretto ad ovviare così..

Un giorno, magari farò riparare questo guasto poiché anche quando aprivo gli sportelli con la chiave scattava lo stesso, veniva rilevata in violazione... c’è qualcosa che non va nell’impianto...

Staccandolo la macchina si avvia e la batteria si carica percui dire aposto per il momento..

Andre~


Zingaro

  • Gentleman Driver
  • *****
  • Post: 1235
  • Iscritto: Lug 2012
  • Località: Moncalieri (TO)
Risposta #10 il: Lun 19 Ott, 2020, 18:35:07
Ciao BlueMica, capita anche a me qualche volta.
In quel caso riapro con il telecomando, apro/chiudo portiera lato guida e bagagliaio, richiudo con antifurto e non mi fa più scherzi.

Il mio grosso cruccio è come fare quando (purtroppo troppo spesso nonostante la batteria nuova) il telecomando non ne vuole sapere di aprire la macchina e disattivare l'antifurto...
Quando presi la macchina, insieme alle chiavi mi diedero anche una specie di "chiavetta" per disattivare l'antifurto quando si apre manualmente.
Questo nella teoria..nella pratica è un inutile portachiavi :risa:
Dovrei controllare se tutto il circuito è collegato, che non ci siano cavi tagliati ecc..ma sticazz.

Quasi quasi davvero rimuovo tutto e mi evito il problema.
Devo ammettere che io non ho mai provato a scollegare il connettore e fare la prova..



BlueMica

  • Pirata della Strada
  • **
  • Post: 219
  • Iscritto: Giu 2020
  • Località: Bologna
Risposta #11 il: Mar 20 Ott, 2020, 02:37:45
Ciao Zingaro e grazie per esserti unito a noi,
allora spero di esserti utile:

Scollegandolo non succede proprio nulla, tutto funziona, fuorché l’allarme, la centralizzata va, così come si accende e cammina senza problemi... ovviamente alla chiusura e alla riapertura non sentirai più i bip bip ...

Comunque sia a me va bene così .. meglio senza allarme che doverla lasciare aperta perché scatta a caso ..altrimenti ..

Poi .. scattasse subito uno dice c’é un conflitto ma sembra quasi che lo faccia di notte .. a motore freddo .. quando si accumula una patina d’umidità sopra la macchina.. bah non capisco il perché .. una volta alle 2:35 ed e stata spenta alle 20:30 circa la sera dopo all’1:00 ed e stata spenta alle 18:30 sembra quasi abbia un timer  .. di estate non dava questi problemi ... quindi sono orientato più a un problema di temperatura/umidità a sto punto, anche se mi chiedo come andrebbe a fare conflitto con un allarme, pur avendo messo lo spessore dal sensore del cofano.. le portiere vanno benone quindi a esclusione ci sarebbe forse il baule ma questo non vi ha dato mai problemi mi pare di vedere.. quindi boh .. 

Per il momento mi sono limitato a isolare i connettori e sigillare la sirena in attesa di una soluzione, di modo che non ci entri sporcizia e si danneggi più di quello che è già...

Ps grazie anche a Swan per le risposte e i consigli

« Ultima modifica: Mar 20 Ott, 2020, 02:46:31 da BlueMica »

Andre~


 

SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal