Autore Topic: Consigli sostituzione dischi freno anteriori  (Letto 6038 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Sceriff

  • Moderatore
  • Spam Driver
  • *****
  • Post: 11667
  • Iscritto: Ott 2004
  • Località: Rimini Beach
Risposta #30 il: Mar 21 Mar, 2006, 18:58:18
Citazione da: "HPDxxx"

DOMANDA che ? stata fatta da sirus e che non ho trovato una risposta tecnica.
Fra una pinza flottante come la nostra toyota e una fissa tipo tarox, aldil? del discorso 10 pompanti al posto di uno.....
Dal punto di vista tecnico di funzionamento, che differenza c'? fra le tue tipologie?
A parte la modulabilit? della frenata ecc..... parlo proprio tecnicamente come progettazzione..? :?:

Ho risposto a questa domanda descrivendo il funzionamento della pinza flottante. Quella fissa invece ?.....fissa, ed ha i pistoni da ambedue i lati.



  • Visitatore
Risposta #31 il: Ven 24 Mar, 2006, 13:21:15
Secondo me avete saltato un pezzo importante dell'impianto frenante: ossia la pompa. Potete mettere su anche una pinza da 20 pistoncini che ovviamente vi dar? una frenata maggiore per il fatto di poter montare una pastiglia con maggiore superficie, ma la forza che spinge i pistoni se non cambiate la pompa ? sempre la stessa, viene solo ripartita per il numero di pistoncini. Restano fermi i punti che a  un disco e pinze maggiori segue una maggiore potenza. All'aumentare del diametro del disco aumenta anche la massa in movimento , si deve ottimizzare quindi il discorso compromesso potenza del mezzo, costi, impiego stradale o pista.
Attenzione infatti anche al tipo di materiale usato per pastiglie e dischi, infatti materiali più performanti come dischi e patiglie al carbonio frenano si di più di quelli in acciaio e pastiglie sinterizzate, ma solo una volta entrati in temperatura dopo qualche giro di pista, e per strada non va certo bene: immaginate di uscire da casa arrivare decisi all'incrocio e non avere subito pronta la potenza frenante che vi aspettavate di avere dopo aver speso + di 1000 euro?
Ponderate e tenete distaccato il fattore pista/strada.
Parlo per esperienza sulle moto



HPDxxx

  • Moderatore
  • Spam Driver
  • *****
  • Post: 12711
  • Iscritto: Feb 2005
  • Località: Varese
Risposta #32 il: Ven 24 Mar, 2006, 13:40:28
sottoscrivo in particolare il discorso pompa freni  :wink:
io mi sto informando per cercare di capire SE e quale posso montare al posto della mia  :smile:


Geckots

  • Vecchia Volpe
  • ******
  • Post: 2439
  • Iscritto: Dic 2002
  • Località: Roma
Risposta #33 il: Ven 24 Mar, 2006, 16:28:11
Citazione da: "HPDxxx"
sottoscrivo in particolare il discorso pompa freni  :wink:
io mi sto informando per cercare di capire SE e quale posso montare al posto della mia  :smile:


Ciao amico del matto...  :lol:

le pompe freni maggiorate per la nostra bimba le fa Adventure Car... se ti interessa veramente prova a fargli un telefonata  :wink:



HPDxxx

  • Moderatore
  • Spam Driver
  • *****
  • Post: 12711
  • Iscritto: Feb 2005
  • Località: Varese
Risposta #34 il: Ven 24 Mar, 2006, 16:47:48
ciao pazzo che non sei altro!  :lol:
sai mica su che prezzi si aggirano? 10, 100, 1000?
giusto x capire se ? su un budget ragionevole o meno  :grin:


Matteo

  • Presidente
  • Vecchia Volpe
  • *****
  • Post: 4913
  • Iscritto: Nov 2002
  • Località: Milano
    • http://www.celicateamitalia.com
Risposta #35 il: Ven 24 Mar, 2006, 19:42:58
B? io la necesit? di una pompa più potente non la sento assolutamente...il problema della celica ? sempre lo stesso, non che non frena, ma che ti si ovalizzano i dischi e diventa spugnoso il pedale dopo 3/4 frenate secche consecutive. Quindi tendono tutti a montare impianti più grossi, tutto qui, cambiare la pompa non fa certo male, ma ? un p? come mettere dischi maggiorati al posteriore, assolutamente secondario!



100.000 Km di emozioni insieme...


  • Visitatore
Risposta #36 il: Ven 24 Mar, 2006, 23:03:23
Per come la vedo io un bello step di miglioramento per la potenza frenante ? :pastiglie più mordenti (la durata a questo puno ? fattore secondario) pompa maggiorata e tubi in treccia per ridurre l'effetto spugna del pedale, la frenata perde però di modulabilit? alle basse andature...



  • Visitatore
Risposta #37 il: Sab 15 Apr, 2006, 13:53:11
Vorrei portare il mio esempio, vvti my o3 con 23000 km, macchina perfetta ma due giorni f? sono andato a Milano in autostrada, tre ore a velocit? tra i 160 e i 200 e ad un certo punto mentre frenavo dolcemente nei cambi di corsia il volante mi si mette a tremare come un forsennato,mi fermo e controllando i cerchi davanti emanavano un calore come una stufa.
Incazzato come una bestia sono andato al ritorno dal gommista di fiducia e mi ha detto che sono i dischi ovalizzati che quando scaldano si deformano.
Ora la cosa che non capisco ? come ca...o fanno i dischi a scaldare se io in autostrada andavo come un missile senza mai fare frenate importanti??
Capirei in pista ma in autostrada...non ? che per caso sono i semiassi che scaldano come stufe e arroventano cerchi dischi e boh, mi puzza di difetto.
Comunque il gommista adesso mi far? un preventivo per dischi forati e baffati,poi vi dir?...



ale34

  • Pirata della Strada
  • **
  • Post: 86
  • Iscritto: Apr 2006
  • Località: Spilimbergo (Pn)
Risposta #38 il: Mar 18 Apr, 2006, 12:40:45
Io ho un '00 vvti.... stesso preblema 3/4 frenate e iniziano a vibrare e si surriscaldano... ora provo i CTF usati pochissimo da un utente del forum e spero al più presto di mettere anche i tubi in treccia...e molle.
Come vanno questi dischi? Resistono al surriscaldamento e all'ovalizzazione? Mi conviene cambiare anche le pastiglie o posso tenere le originali che sono quasi nuove?
Un altro problemino ? che quando pesto forte sul freno la macchina non rimane poprio dritta in traiettoria: si impunta sul davanti, tirandomelo a destra, e alleggerisce il culo, mandandolo di qua e di la.
La macchina ? tutta originale.
Quando monto i dischi e molle far? fare convergenza e controlli vari...
Non mi sembra tanto normale ma me lo faceva anche il TS che avevo in precedenza...
Grazzzie della consulenza



HPDxxx

  • Moderatore
  • Spam Driver
  • *****
  • Post: 12711
  • Iscritto: Feb 2005
  • Località: Varese
Risposta #39 il: Mar 18 Apr, 2006, 13:44:53
@ ale34
ciao  :wink:
io adesso ho su i dischi CTF forati e baffati da 275mm con pinze TS.
All'inizio li ho montati con pastiglie originali...
usate per un mese uso stradale, poi due turni di pista a Varano e le ho cotte.
Ho messo le Roesh ED3600 racing verso dicembre......
Da allora ho fatto 4 turni a Varano + 1 ora e mezza a monza........
Vanno ancora una meraviglia, sia su strada che in pista, i dischi sono perfettamente dritti  :wink:
Rapporto qualit?/prezzo eccellente a mio parere  :grin:

Per il discorso di sentire il posteriore "leggero" quando inchiodi ? normale... credo sia una normale conseguenza del beccheggio in frenata  :wink:
Con un buon assetto risolvi tutto... soprattutto gli ammortizzatori la fanno da padrone oltre che le molle ovviamente  :cool:


ale34

  • Pirata della Strada
  • **
  • Post: 86
  • Iscritto: Apr 2006
  • Località: Spilimbergo (Pn)
Risposta #40 il: Mar 18 Apr, 2006, 15:12:53
Citazione da: "HPDxxx"
@ ale34
ciao  :wink:
io adesso ho su i dischi CTF forati e baffati da 275mm con pinze TS.
All'inizio li ho montati con pastiglie originali...
usate per un mese uso stradale, poi due turni di pista a Varano e le ho cotte.
Ho messo le Roesh ED3600 racing verso dicembre......
Da allora ho fatto 4 turni a Varano + 1 ora e mezza a monza........
Vanno ancora una meraviglia, sia su strada che in pista, i dischi sono perfettamente dritti  :wink:
Rapporto qualit?/prezzo eccellente a mio parere  :grin:

Per il discorso di sentire il posteriore "leggero" quando inchiodi ? normale... credo sia una normale conseguenza del beccheggio in frenata  :wink:
Con un buon assetto risolvi tutto... soprattutto gli ammortizzatori la fanno da padrone oltre che le molle ovviamente  :cool:


Ok... :grin:
Speriamo bene...



  • Visitatore
Risposta #41 il: Mar 18 Apr, 2006, 22:02:23
..



  • Visitatore
Risposta #42 il: Mar 18 Apr, 2006, 22:03:07
C'? qualcuno che monta dischi baffati e forati roesch?
Mi hanno detto che sono molto buoni!
Fanno anche le pastiglie in carbonio.



Barto

  • Gentleman Driver
  • *****
  • Post: 1169
  • Iscritto: Dic 2005
  • Località: Mar Callo
    • http://www.bartolandia.com
Risposta #43 il: Mer 19 Apr, 2006, 09:51:57
Le pastiglie le montano in tanti...a me sono arrivate oggi! :grin:

I dischi sicuramente sono molto buoni...

Se sei interessato nella sezione GB c'? il contatto del venditore Roesh e i prezzi di pastiglie e dischi...ottimi!!!!

 :cia:



114.000km di F.I.L.F.


mr_wolf

  • Neopatentato
  • *
  • Post: 35
  • Iscritto: Feb 2006
  • Località: Marcallo (MI)
Risposta #44 il: Mer 19 Apr, 2006, 12:46:30
Sono arrivate anche a me 20 minuti fa :grin:



Ed ecco un ingrandimento della mescola, grazie al mio microscopio elettronico:



La presenza della fibra ? testimioniata in modo evidente dai pelucchi presenti nell'immagine  :roll:



 

SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal