Autore Topic: Angoli di campanatura e convergenza.stock  (Letto 2484 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Zingaro

  • Gentleman Driver
  • *****
  • Post: 1273
  • Iscritto: Lug 2012
  • Località: Moncalieri (TO)
Risposta #30 il: Mar 13 Nov, 2018, 15:17:11
Mi era venuto in mente potessero essere i rinvii dell'antirollio.
Uhm allora devo dare un'occhiata a tutto l'ambaradan..




black_swan

  • Vecchia Volpe
  • ******
  • Post: 4778
  • Iscritto: Mag 2006
  • Località: Roma
Risposta #31 il: Mer 14 Nov, 2018, 16:01:59
Con una cuffia rotta basta aprire il cofano per accorgersi del danno.
Il grasso al suo interno schizza fuori arrivando ad imbrattare la targhetta dov'è punzonato il telaio. :risa:

Nulla di grave comunque.  :wink:

"La cultura di un uomo non si misura da quello che ha studiato ma dall'esperienza che ha avuto" (Enzo Ferrari)


Zingaro

  • Gentleman Driver
  • *****
  • Post: 1273
  • Iscritto: Lug 2012
  • Località: Moncalieri (TO)
Risposta #32 il: Ven 16 Nov, 2018, 15:20:36
Ok allora posso escludere la cuffia :wink:



marco toselli

  • Vero manico
  • ****
  • Post: 529
  • Iscritto: Gen 2015
  • Località: FERRARA
Risposta #33 il: Lun 19 Nov, 2018, 11:35:31
Aggiorno i dati degli angoli camber che ho leggermente modificato in quanto non erano uguali tra loro.
CONVERGENZA - 0,5 dx e sx all'anteriore . Posteriore +0,25 dx e sx
CAMPANATURA -0,46° all'anteriore  per ruota con persona  di 75 kg lato guida e -0,78°  pet ruota al posteriore.
Una curiosità la campanatura varia leggermente all'anteriore di circa 0,24° cioè sedendomi al lato guida la ruota sinistra recupera 0,12 ° in positivo e la destra 0,12 ° in negativo.
Cosi per pareggiarle le ho messe a macchina scarica 0,58° ruota sx e 0,34° ruota destra.Ho montato i camber bolt per regolarla di fino,In più per regolarla ancora più di fino si possono svitare le tre viti della sospensione e spostando leggermente all'interno la sospensione si accentua il negativo e all'esterno invece accentui il positivo.Regolazione massima 2 mm che si traducono in 0,25°. Spostandola invece avanti o indietro si modifica il caster, cioè linclinazione della sospensione rispetto alla ruota,anche qui 2 mm
« Ultima modifica: Lun 19 Nov, 2018, 11:46:26 da marco toselli »



Carlitos

  • Pirata della Strada
  • **
  • Post: 281
  • Iscritto: Lug 2017
Risposta #34 il: Mer 02 Gen, 2019, 20:17:18
Aggiorno quanto è stato fatto il giorno del tagliando..dal gommista... Premetto che giusto una settimana fa... Ho sverginato il cerchio posteriore destro...fatto controllare.
.perfettamente in equilibratura aveva perso  5 g ma poteva essere dovuto anche all'uso..la spalla granitica della Toyo r1r penso che mi abbia salvato..mi sono salvato con una bozzetta sul cerchio...però da quel giorno sentivo una piccola vibrazione che mi si presentava fino allo sterzo stranamente... Che mi ha fatto notare anche il gommista..le prime impressioni sembra una macchina molto più stabile soprattutto in percorrenza ad alta velocità...e Non ho più quel fastidioso posteriore che nel percorsi cittadini era ballerino come spiegavo nei messaggi antecedenti...ora mi sembra l'entrata in curva meno tagliente di prima ..in frenata forte in staccata Devo correggere leggermente (  :mrgreen: :mrgreen: ma mi piace assai  :mrgreen )ma riesco a stare più giù in percorrenza e  il posteriore decisamente anche più piantato... La differenza tra le due convergenze e ovviamente il gommista..( lasciamo perdere)è che nella seconda l'ho fatta con i cerchi degli o z ultraleggera..e prima coi cerchi stock.. le mie sensazioni di guida Ok quello che ho sentito... ho solo Difficoltà nella lettura di questo documento perché ha dei parametri in più che non capisco.. Ciaoooooo attendo consigli :jap: :jap:
.



marco toselli

  • Vero manico
  • ****
  • Post: 529
  • Iscritto: Gen 2015
  • Località: FERRARA
Risposta #35 il: Mer 02 Gen, 2019, 20:53:31
Campanatura anteriore -0.4 a sx e - 0.5 a dx  va bene.
Convergenza  anteriore 0 sia a sx che a dx e va bene.
L'inclinazione è a 2,4 e 2,2 e va bene e poi è fissa.
Mentre il posteriore sei di campanatura a - 2° e mi sembra tanto io starei a -0.8° mentre di convergenza sei chiuso 2,7 a sx e 2,2 a dx
Anche qui direi eccessivo io starei a +0.5.
Praticamente hai un posteriore incollato che quando molla non lo controlli in più ti rende l'entrata in curva un po' pigra.
Il campo di tolleranza del gommista è enorme praticamente qualsiasi taratura va bene ,la celica è molto sensibile e tra aprire 1 o chiudere 1 si sente un sacco di differenza. Il tuo davanti va bene ma il posteriore terrei un camber intorno a -1 e convergenza +0,5 e sentirai la macchina più agile mantenendo la stessa sicurezza.
« Ultima modifica: Mer 02 Gen, 2019, 21:20:10 da marco toselli »



Zingaro

  • Gentleman Driver
  • *****
  • Post: 1273
  • Iscritto: Lug 2012
  • Località: Moncalieri (TO)
Risposta #36 il: Gio 17 Giu, 2021, 13:40:42
Riuppo questo topic perché il problema si è ripresentato da qualche tempo ormai.

Con una cuffia rotta basta aprire il cofano per accorgersi del danno.
Il grasso al suo interno schizza fuori arrivando ad imbrattare la targhetta dov'è punzonato il telaio. :risa:
Nulla di grave comunque.  :wink:
Io ho il problema che ho già una perdita in zona carter distribuzione che mi imbratta tutto il lato alternatore e cinghia, gocciolando su quest'ultima quando guido.
Non vorrei che in realtà la perdita olio arrivi dalla cuffia!
A ruota sterzata non vedo nulla di particolarmente brutto, devo trovare un momento per portarla dal gommista e metterla sul ponte..



Shidan

  • Vecchia Volpe
  • ******
  • Post: 2637
  • Iscritto: Mar 2012
  • Località: Mantova
    • http://gilera.forumfree.it
Risposta #37 il: Gio 17 Giu, 2021, 16:31:58
La perdita lato carter distribuzione, specie nella parte posteriore è abbastanza un classico. Sia su VVTI che TS, quindi quello potrebbe essere, altra perdita potrebbe essere nella cuffia semiasse lato cambio. le mie due erano sfatte quindi sto sostituendo entrambe le cuffie. Prova a guardarci.



Zingaro

  • Gentleman Driver
  • *****
  • Post: 1273
  • Iscritto: Lug 2012
  • Località: Moncalieri (TO)
Risposta #38 il: Gio 17 Giu, 2021, 17:28:42
Ok proverò a guardare.
Il mio discorso era riferito al fatto che non posso dare per assodato che la perdita di stabilità non sia imputabile alla cuffia rotta perché non ho il motore proprio pulito per poterlo affermare con certezza..



Caky

  • Neopatentato
  • *
  • Post: 35
  • Iscritto: Ago 2020
Risposta #39 il: Ven 18 Giu, 2021, 11:51:07
Io avevo il motore imbrattato, fatto sostituire la cuffia e pulito tutto, è rimasto perfetto da allora



 

SimplePortal 2.3.7 © 2008-2022, SimplePortal